MSP Day è il punto di riferimento in Italia per i fornitori di servizi IT gestiti o Managed Service Provider. Un evento di grande valore che vedrà ancora una volta Reevo Cloud tra i grandi protagonisti. A differenza delle precedenti edizioni, quest’anno MSP Day, piattaforma di incontro cerata da un distributore come Achab, sarà completamente online e si svolgerà nel corso di due giornate, il 18 e 19 giugno interamente dedicate a chi si occupa di mantenere in salute l’IT delle aziende italiane: sessioni plenarie, sessioni parallele e tante opportunità di confronto virtuale. Qui comunque tutti i dettagli e le registrazioni. Un evento contemporaneo, innovativo nella capacitò di dare voce ad una rivoluzione, quella dei servizi gestiti, mai così matura, possibile reale e utile per milioni di imprese. Una rivoluzione che chiama in causa competenze precise, strumenti di qualità e tecnologie innovative che i provider devono assolutamente conoscere, dominare, portare sul territorio in maniera efficace. «MSP Day – raccontano gli organizzatori – è l’evento italiano dedicato a chi eroga servizi IT gestiti, gli MSP (Managed Service Provider), o a chi sta pensando di passare dalla rivendita di prodotti alla fornitura di servizi gestiti. Offrendo servizi IT gestiti e non più prodotti e ore di supporto, un MSP ottiene buoni margini ricorrenti, reti funzionanti e clienti informati con precisione su quello che ottengono e a quale cifra. Vantaggi evidenti per tutti grazie a un modello che sta diventando uno standard, tagliando fuori dal mercato tutti coloro che non saranno in grado di capirlo e interpretarlo».

MSP DAy, come diventare service provider grazie alla magia del cloud, la formula di Reevo

Dopo il grande successo delle passate edizioni anche quest’anno, come anticipato, Reevo Cloud sarà protagonista di MSP Day con un atteso intervento da parte di Fabio Montano, Key Account Manager e Carmelo Pesce, Channel Manager di ReeVo. «Qual è la formula per diventare un Managed Service Provider di successo? Un infrastruttura dinamica, scalabile, protetta… – raccontano i due manager -. Poi ovviamente servono software e applicazioni per creare soluzioni efficaci, una piattaforma centralizzata e multi-tenant per gestire gli ambienti dei tuoi clienti… Mescolate tutto e aggiungete le tue competenze, il valore e la passione di per erogare ai propri clienti un servizio interamente gestito. Parleremo di come utilizzare il Cloud di Reevo come mattone per una strategia MSP di successo. Tramite le “nostre” nuvole è possibile integrare software e le applicazioni di terze parti preferite, gestire un unico ambiente multi-livello, e per i clienti più esigenti offrire un accesso privilegiato alla propria infrastruttura. Tutto questo all’interno della Cassaforte Digitale Italiana di Reevo Cloud»